Libri Detrazioni Fiscali

Libri detrazioni fiscali. Interventi di recupero del patrimonio edilizio permettono di usufruire di detrazioni fiscali nella misura del 50%. Nel caso di interventi di riqualificazione energetica la detrazione è del 65% che, per lavori eseguiti e pagati entro il 31 dicembre 2015, deve essere ripartita in 10 rate annuali. Al momento la detrazione 50% e 65% è stata confermata fino al 31 dicembre 2015. Dal 1º gennaio 2016 passeranno entrambe al 36%. Di seguito ho riportato un elenco di libri sulla Detrazione Fiscale che potete acquistare cliccando sul relativo titolo. In questa pagina ho riportato una selezione dei migliori sulle detrazioni fiscali, che vi permettono di approfondire l’argomento. Cliccando sul relativo link verrete ridirezionati alla pagina di Amazon dove potrete perfezionare l’acquisto.

  • Gli incentivi legati all’edilizia: Detrazioni fiscali per ristrutturazioni edilizie, interventi di riqualificazione energetica, acquisto di immobili e ... recupero edilizio delle strutture ricettive
    Il settore dell’edilizia ha visto l’introduzione, a livello fiscale, di numerose norme che da un punto di vista operativo hanno avuto l’obiettivo di incentivare il rilancio di questo importante comparto. Nel 1997, il Legislatore ha introdotto l’agevolazione per il recupero del patrimonio edilizio, che dopo molte proroghe è entrata a regime a far tempo dal primo gennaio 2012, mentre nel 2006, proprio sulla scia della precedente agevolazione, è entrata in scena anche la detrazione a favore di effettua interventi di riqualificazione energetica. Anche questa norma, che doveva restare in vigore fino a fine 2012, è stata attualmente prorogata fino a fine 2015. Poi è stata la volta dell’incentivo sui mobili e, ancorchè manchino ancora i decreti attuativi, sono arrivati gli "stimoli" per la digitalizzazione delle strutture ricettive e per il loro recupero edile. Con la presente opera si passano in rassegna tutte queste agevolazioni, analizzando il loro meccanismo di funzionamento e la loro concreta applicabilità, nell’ottica di fornire all’utente una guida pratica ed una bussola da utilizzare al bisogno.
  • Conto Termico e detrazioni fiscali 65%: Guida al confronto per enti pubblici e soggetti privati
    Utile e comodo vademecum per orientarsi nel Conto Termico tra incentivi ed ecobonus. Gli autori hanno voluto semplificare e chiarire le molteplici soluzioni esistenti per aiutare sia l’utente pubblico sia il privato. L’Unione Europea si trova di fronte a sfide senza precedenti, determinate da una maggiore dipendenza dalle importazioni di energia (in alcuni casi provenienti da Paesi politicamente instabili), dalla scarsità di risorse energetiche fossili, nonchè dalla necessità di limitare i cambiamenti climatici e di superare la crisi economica. L’efficienza energetica migliora la sicurezza di approvvigionamento dell’Unione Europea, riducendo il consumo di energia primaria e diminuendo le importazioni di energia, contribuisce a ridurre le emissioni di gas serra in modo efficiente in termini di costi e quindi a ridurre i cambiamenti climatici.
  • Riqualificazione energetica dell’involucro edilizio: Diagnostica e interventi (Energie)
    La riqualificazione energetica rappresenta un primo importante passo verso una progettazione integrata e sostenibile del patrimonio edilizio esistente. L’ottimizzazione può partire proprio dall’involucro edilizio, attuando misure passive che consentono di risparmiare energia, di migliorare il benessere degli abitanti e di garantire la compatibilità e la conservazione del costruito. Secondo quest’ottica, la riduzione del fabbisogno energetico lascia una maggiore flessibilità per attuare scelte impiantistiche innovative che fanno sempre più ricorso alle fonti rinnovabili. Il testo vuole fornire un supporto pratico e completo per il progettista tecnico che deve decidere come intervenire sul patrimonio esistente. Viene restituita una visione completa e aggiornata delle più moderne tecnologie di riqualificazione dell’involucro edilizio, indicando gli strumenti di diagnosi, i criteri progettuali, i materiali, i componenti, le metodologie costruttive, le modalità di corretta esecuzione, le normative di riferimento, le procedure operative e i sistemi di valutazione economica più indicati per ottenere risultati affidabili. Un ricco corredo iconografico illustra nel dettaglio i particolari costruttivi, le caratteristiche materiche, le tecniche di intervento, gli errori di posa e gli esempi concreti di retrofit dell’involucro edilizio.

Se ritenete il contenuto di questa pagina utile cliccate sul pulsante "+1" e condividetelo come "Public".